Il certificato di iscrizione alla Camera di Commercio per l’indennità di malattia di chi lavora nel trasporto pubblico locale

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto? Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!

Pensioni: ancora sulla riforma

Il segretario della CGIL è tornata sull’argomento delle pensioni durante un presidio dei sindacati a Perugia, sottolineando che il Governo non ha ancora prestato la giusta attenzione a una questione urgente come quella della riforma delle pensioni.

In più, bisogna considerare la questione della lotta alla povertà, sollevata presso le Commissioni riunite del lavoro e degli Affari sociali. Il presidente delle Commissioni ha chiesto di scindere l’argomento di assistenza da quello delle pensioni, proponendo che la norma che si riferisce ai temi previdenziali sia cancellata, allontanando la possibilità d’intervento sulle pensioni di reversibilità, ripetutamente negato dal Governo.

Sempre sullo stesso tema, alla Camera dei Deputati il giorno 1° marzo 2016 si è svolta la riunione delle Commissioni riunite Lavoro e Affari sociali della Camera per valutare la delega del Governo sul contrasto alla povertà.

 

La dichiarazione sostitutiva del certificato di iscrizione alla Camera di commercio e altri allegati

Per quanto riguarda il Lavoro le novità pertengono le Indennità di malattia per i dipendenti nel settore del trasporto pubblico locale. Sul sito del Ministero sono indicate le istruzioni operative per richiedere i rimborsi del 2015. Una nota riporta che entro la fine di marzo 2016 dovranno pervenire tutte le richieste di rimborso dell’indennità di malattia per le aziende del settore del trasporto pubblico locale relative il 2015. I modelli da allegare sono:

  • La dichiarazione sostitutiva di atto di notorietà.
  • La Dichiarazione sostitutiva del certificato di iscrizione alla Camera di Commercio, Industria, Artigianato.
  • La tabella oneri.

Questi documenti possono essere consegnati, firmati dal legale rappresentante, tramite posta elettronica certificata o con raccomandata A/R.

 

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto? Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!

Comments

comments

Powered by Facebook Comments