Il ritorno di Pietro Maso

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto? Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!


 

 

Sono passati 22 anni da quando Pietro Maso, insieme a 3 amici, sprangò a morte il padre e la madre. Tra 15 giorni Pietro Maso lascerà il carcere dopo 22 anni
Sta per uscire un libro che si chiamerà “Il male ero io”, edito da Mondadori, firmato proprio da lui e da una giornalista di Mediaset, Raffaella Regoli. E la data del lancio arriva proprio il 16 aprile, proprio a cavallo dell’uscita, prevista fra il 15 e 17 aprile, anniversario dell’efferato omicidio.


La celebrità aveva bussato alle sue porte anche a natale scorso, Signorini, direttore di Chi, lo avrebbe voluto in un programma di Mediaset dedicato, udite udite, all’amore per i genitori! Si sarebbe parlato probabilmente di pentimento

La sua prossima scarcerazione ha destato molte polemiche, tutti si sono chiesti: ma non gli era stato dato l’ergastolo?

Pietro Maso era stato infatti condannato a 30 anni a 2 mesi; sarebbe dovuto restare in carcere fino al 2021.


Poi sono intervenuti 3 anni di indulto e poi anche 45 giorni ogni sei mesi di buona condotta che sommati per questi tutti anni fanno altri 5 anni di sconto pena.

E quindi tra pochi giorni Pietro Maso sarà fuori.

Iscriviti alla pagina delle offerte di lavoro e suggerisci ai tuoi amici!

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto? Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!

Comments

comments

Powered by Facebook Comments