Lavoro e delocalizzazione: il caso Vodafone

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto? Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!


 

In questi ultimi anni c’è una parola che accompagna le scelte di molte aziende che per motivi di risparmio dall’oggi al domani decidono di de localizzare le proprie attività in altri paesi, la parola delocalizzazione spaventa in molti.

Il carico fiscale e contributivo spinge molte aziende grandi a decidere per uno spostamento delle commesse in altri paesi, là dove magari la fiscalità è più a favore dell’azienda medesima, in passato questa parola coincideva con una meta precisa.

Il sud del paese è sempre stato oggetto dell’interesse di molte aziende, alla base di questa politica un preciso disegno che mira a ridurre i costi, poter aprire una sede aziendale là dove magari non c’è molto lavoro consente una gestione differente.


Lo stato agevola fortemente la possibilità per una multinazionale di poter aprire una sede in quel territorio, questo anche grazie a una politica territoriale che basa l’incentivazione alla apertura della sede attraverso l’erogazione di contributi.

L’azienda per i primi magari 10 anni, fruisce di una serie di agevolazioni che consentono all’azienda stessa di poter avere dei costi più bassi, la politica dei contributi dati da regione o stato ha però un aspetto negativo, finita questa fase l’azienda può anche decidere di trasferire la propria sede da un’altra parte.

In questo senso proprio in questi giorni il caso Almaviva in Sicilia fa discutere e mette in luce i limiti di un sistema che finanzia a pioggia senza poi di fatto verificare gli sviluppi di una vicenda, Vodafone ha deciso di esternalizzare le commesse in altri luoghi.

Delocalizzare all’estero vuol dire sottrarre posti di lavoro sul territorio, Catania paga il dramma della globalizzazione e della politica dei costi che vanno assolutamente ridotti, la decisione scellerata di Vodafone rischia di gettare sul lastrico 1600 famiglie catanesi.

Almaviva è un celebre outsourcer che per conto di Vodafone in Sicilia ha la commessa sul 190, questa decisione di Vodafone di esternalizzare all’estero, pone nella condizione di seguire per filo e per segno le politiche della azienda.

Iscriviti alla pagina delle offerte di lavoro e suggerisci ai tuoi amici!

Sai quanto puoi risparmiare sulla tua assicurazione auto? Oggi puoi in 1 minuto confrontare rapidamente tante assicurazioni e trovare la meno cara!

Comments

comments

Powered by Facebook Comments